Cosa è la Denitrificazione?

La denitrificazione utilizza delle resine che grazie ad uno scambio ionico sottraggono all’acqua gli anioni nitrato sostituendoli con gli anioni Cl, utilizzando come rigenerante il comune cloruro di sodio. L’utilizzo di questo sistema è tra i più sicuri per evitare le spiacevoli conseguenze dell’utilizzo in processi alimentari, tecnologici o domestici di acque con valori di nitrati eccedenti la norma.

denitrificatori doppio corpo bassa portata ecosistemi

Denitrificatori doppio corpo bassa portata

denitrificatori doppio corpo bassa portata ecosistemi

Denitrificatori automatici doppio corpo con componenti integralmente di grado alimentare. La denitrificazione utilizza delle resine che grazie ad uno scambio ionico sottraggono all’acqua gli anioni nitrato sostituendoli con gli anioni Cl, utilizzando come rigenerante il comune cloruro di sodio.

L’utilizzo di questo sistema è tra i più sicuri per evitare le spiacevoli conseguenze dell’utilizzo in processi alimentari, tecnologici o domestici di acque con valori di nitrati eccedenti la norma. Essi sono costituiti da tino salamoia in polietilene puro al 100% , pozzetto sciogli sale, bombola in vetroresina, resine a scambio ionico, valvola per il comando automatico delle fasi rigenerative.