L’azienda ECOSISTEMI S.R.L., confermando l’impegno per il miglioramento continuo dei propri processi aziendali e considerando l’innovazione in ogni settore come fattore strategico di successo, ha implementato e si impegna ad applicare e migliorare con continuità un Sistema di Gestione Integrato Qualità e Ambiente avente come scopo: progettazione, costruzione, installazione, conduzione e manutenzione di impianti per il trattamento delle acque, conforme alle norme internazionali UNI EN ISO 9001:2015 e UNI EN ISO 14001:2015, che favorisca il perseguimento degli obiettivi, degli indirizzi strategici e degli impegni di seguito esposti:

– soddisfare le attese dei committenti, dipendenti e territorio attraverso un processo di miglioramento continuo al quale partecipi ogni persona che lavora per l’azienda, perseguendo un approccio proattivo allo scopo di evitare gli errori nell’erogazione dei servizi;

– rispettare le leggi e i regolamenti pertinenti e la legislazione vigente ed operare nel totale rispetto di quella che è la giurisprudenza, i regolamenti e le direttive sia a carattere nazionale che comunitario, sia in relazione alla qualità dei prodotti e servizi, sia al fine di mettere in atto metodologie, interventi e adeguamenti aventi come obiettivo la riduzione degli infortuni, delle patologie professionali e degli indici ad essi collegati e la tutela ambientale;

– prevenire l’inquinamento, ridurre i rifiuti ed il consumo di risorse;

– formulare obiettivi di miglioramento continuo delle prestazioni qualitative e in relazione agli aspetti ambientali e relativi alla salute e alla sicurezza sui luoghi di lavoro;

– valutare gli aspetti ambientali dei prodotti e delle attività produttive e adottare procedure di gestione tali da minimizzare ogni significativo impatto ambientale negativo;

– sensibilizzare le risorse umane aziendali al corretto stoccaggio, utilizzo e alla corretta identificazione dei prodotti chimici propri dell’attività del trattamento delle acque;

– identificare i pericoli derivanti dai diversi processi interessanti le proprie lavorazioni

– rispettare il Codice della Strada;

– valutare preventivamente i rischi ai quali è esposto il personale per quanto è in essere e per ogni nuova attività e/o processo, al fine di adottare soluzioni in grado di prevenire impatti ambientali, infortuni, incidenti e patologie professionali;

– promuovere attività di formazione, informazione e sensibilizzazione, coinvolgendo tutto il personale aziendale rendendolo consapevole dei suoi obblighi individuali e dell’importanza di ogni sua singola azione per il raggiungimento dei risultati attesi e della sua responsabilità in materia di qualità, protezione dell’ambiente e salute e sicurezza nei luoghi di lavoro;

– comunicare con le parti interessate e coinvolgerle, attivando appropriati canali di comunicazione al proprio interno, tesi ad assicurare un continuo e proficuo scambio con tutto il personale e verso l’esterno;

– invogliare i fornitori ad adottare un adeguato sistema di gestione qualità, ambiente e sicurezza;

– eseguire con frequenza definita le attività di riesame della direzione, teso alla verifica della presente politica, degli obiettivi, del sistema integrato in generale, del DVR e dei suoi allegati, verificandone coerenza, adeguatezza ed appropriatezza.

Tutte le figure professionali facenti parte della struttura, indipendentemente dalle specifiche responsabilità assegnate, sono determinanti per il raggiungimento degli obiettivi di qualità e tutela dell’ambiente. L’applicazione dei rispettivi Sistemi di Gestione coinvolge pertanto tutte le funzioni e richiede la partecipazione, l’impegno e l’efficace interazione di tutto il personale dell’organizzazione.
La Direzione si impegna ad attuare, sostenere e verificare periodicamente la Politica sopra esposta, a divulgarla a tutte le persone che lavorano per l’azienda o per conto di essa e alle parti interessate, a renderla disponibile al pubblico, a verificarne il grado di comprensione e di attuazione e adeguatezza attraverso gli strumenti definiti nel Manuale di Sistema.

 

Ultimo Riesame: 17 Settembre 2020